Chiamaci: 059/573663 - 3385354949

0.00

Riviste Fly Line

IN QUESTO SETTORE POTRAI VEDERE LE COPERTINE DELLE RIVISTE PUBBLICATE E LEGGERE EDITORIALE ED INDICE DI CIASCUNA USCITA.

Editoriale e indice 6/2019

Cop 6 2019 bassaFly Line 6/2019 - Editoriale e indice della rivista.

L'uscita n. 6 di novembre/dicembre 2019, numero 203° del 34° anno, è in stampa e a breve verrà inoltrata in posta per la distribuzione ad abbonati e negozi.

La Pagina del Pollo puntualizza alcuni aspetti dell'iniziativa Just BioFly che, si precisa, non fa parte della linea editoriale, che continuerà come sempre, ma rappresenta semplicemente un'idea di Roberto Messori, pertanto, a scanso di dubbi od equivolci, ogni collaboratore deve continuare a sentirsi libero di pubblicare ciò che desidera divulgare al mondo Pam come sempre ha fatto.

In attesa di riceverla potrete leggere l'editoriale e l'indice della rivista aQUESTO link, oppure cliccate sulla foto di copertina o sulla prima riga di queste note.

È anche il momento di rinnovare l'abbonamento, troverete il modulo nella rivista, oppure ricordiamo le altre modalità:

on line con PayPal

- Con bonifico: Fly Line di Roberto Messori, Iban: IT76V0538766780000000434350

- Direttamente con carta di credito Visa o Mastercard, comunicando con mail o telefonata (059573663) numero e data di scadenza della carta.

- cc postale: Fly Line di Roberto Messori, ccp 11432416

Per qualunque problema o richiesta d'informazioni siamo contattabili direttamente allo 059 573 663.

Editoriale e indice 5/2019

Oggi, 21 settembre 2019, l'uscita di Fly Line n 5 di settembre/ottobre 2019 è in stampa e tra 10 gg circa andrà in distribuzione.

Cop 5 2019 extrabassaFly Line 5/2019 - Leggi Editoriale ed indice.

In essa è pubblicata la "Pagina del Pollo 76", l'articolo "rivoluzionario" che propone al mondo dei pescatori a mosca il recupero di un'etica che sembra smarrita, ma che, essendo il cuore stesso del sistema, non dovrebbe mai avere una fine. La pesca a mosca, un'atavismo ambientalista per vocazione, sta uscendo drasticamente dai binari, quale vittima della subdola, continua, martellante propaganda consumistica che sta distruggendo, con la disciplina stessa, l'ambiente fluviale. La proposta fondamentale, per ora, è di abbandonare totalmente le plastiche nella realizzazione delle mosche artificiali, in quanto finalmente il mondo scientifico sta denunciando, a colpi di preoccupanti ricerche, quanto ogni tipo di polimero stia avvelenando la sfera biotica del pianeta, fonte dell'unica vita che, per ora, sappiamo esistere nell'universo.

Leggete QUI l'Editoriale.

La Pagina del Pollo 76 è inserita negli ESTRATTI del sito, scaricabile e fruibile a tutti.

Editoriale e indice 5/2017

cop 5 17 bassaLeggete QUI l'editoriale e l'indice dell'uscita di Fly Line n 5 di settembre-ottobre 2017, la 190a rivista del 32° anno di pubblicazioni.

Editoriale e indice 4/2019

Cop 4 2019 miniaturaFly Line n 4 di luglio/agosto 2019 - Leggi QUI editoriale ed indice della rivista. I comunicati e la Pagina del Pollo di questa uscita n 201 sono dedicati alla problematica ambientale. Come pescatori a mosca abbiamo la fortuna, anzi, più propriamente la sfortuna, di toccare con mano diversi effetti della devastazione che la società indistrializzata sta arrecando alla sfera biotica del pianeta. Parlare di "fortuna" è certamente improprio, poiché non è certo piacevole vedere i fiumi con alvei in secca, oppure devastati da piene disastrose, mentre i popolamenti ittici naturali sono ridotti al lumicino, ma così va il mondo, almeno finché le masse non riusciranno a interagire coi sistemi politici, al momento dominati dalle élite economiche che ci illudono sui reali effetti della capitalocrazia, come dovrebbe essere definita quella che viene spacciata come democrazia. Tolti i cominicati e la Pagina del Pollo, la rivista propone invece varie cosette interessanti, almeno nelle nostre intenzioni editoriali, anche se l'ultima opinione spetta a voi lettori.  EDITORIALE & INDICE

Editoriale e indice Fly Line 4/2017

cop 4 17 per webFLY LINE 4/2017 di luglio-agosto. La quarta uscita dell'anno è in distribuzione. Vi troverete, oltre alla pagina del pollo dedicata ai dressing per l'estate, modelli di artificiali "dell'altro mondo", poi lo sfrenato utilizzo del "microcellettato" nelle emergenti, una dissertazione sulle caddis, la Luna Mayfly caldeggiata da un tyer amico di Hans van Klinken ed altro ancora.

Leggete QUI l'editoriale e l'indice della rivista.

Editoriale e indice 3/2019

Cop 3 2019 extra bassaLeggete l'EDITORIALE E L'INDICE di Fly Line n. 3 di maggio-giugno 2019. Sono i mesi al TOP della nostra passione, con essi esplode la natura (anche i temporali, ma ci sta), esplode la vegetazione, ma soprattutto esplodono, si fa per dire, le schiuse di ogni possibile insetto, a cominciare dal sua maestà la Mosca di Maggio, che poi sfarfalla in giugno. Per questa uscita, con l'eccezione dell'editoriale, non ci faremo cattivo sangue, i fiumi saranno (si presume) ricchi d'acqua ad anche di pesci, o almeno è questa l'imprassione che danno con buoni livelli, purché con acque limpide. Pertanto ecco, nelle rivista, i suggerimenti per realizzare buoni artificiali e fiumi dove provarli. Poi ne riparleremo...

Editoriale e indice Fly Line 3/2017

cop 3 2017 per WEBFly Line n 3 di maggio-giugno 2017 è in uscita, puoi leggereQUI l'editoriale e l'indice della rivista. Maggio e giugno rappresentano il periodo più produttivo e significativo della pesca a mosca, abiamo quindi pensato che qualche dressing mirato per questa fase stagionale potrebbe essere di buon auspicio, oltre che di buona utilità.

EDITORIALE E INDICE FLY LINE 2/2019

Cop 2 2019 extra lowL'uscita di Fly Line n. 2/2019 di marzo/aprile inizialmente vi terrorizzerà con la Pagina del Pollo, ma dopo le sue dieci pagine troverete una ghiotta serie di articoli strutturata per farvi vivere una primavera ricca di possibilità, sia per la pesca più pragmatica possibile, completa dei dressing necessari ad arricchire le vostre uscite, sia per la curiosità storico-culturale che potrà soddisfare i più estremi bisogni di conoscenza.

Nel frattempo leggete QUI indice ed editoriale.

Fly Line 2/2017 editoriale ed indice

Cop 2 2017 bassaLeggi QUI indice ed editoriale. L'uscita n. 2 di Fly Line di marzo-aprile 2017 riprende, nella Pagina del Pollo, il tema delle emergenti, analizzando le winged wet fly del passato ed entrando nei dettagli del meccanismo dell'ultima metamorfosi che trasforma la ninfa di effimera in insetto alato. Due sono i dressing di emergenti suggeriti per le prime fasi della stagione, due dry fly per livelli alti da realizzare step by step. Leggi subito l'editoriale: in particolare si chiede di prendere molto sul serio la richiesta di Fly Line di collaborare con la redazione al fine di arricchire l'archivio fotografico del secondo libro della collana "SUPERFLY", che necessita di fotografie di emergenti, cripple e still born.

Questa uscita viene inviata a tutti gli abbonati 2016, ma ricordiamo che gli abbonamenti sono scaduti il 31 dicembre 2016. Ora è il momento del rinnovo al 2017.

EDITORIALE E INDICE FLY LINE 1/2019

Cop 1 2019 extra lowClicca sulla foto oppure leggi QUI l'editoriale e l'indice della prima uscita del 2019 della rivista Fly Line. Siamo nel cuore dell'inverno, ma chi non potesse resistere all'attesa della stagione migliore per pescare a mosca troverà buone scuse, buoni consigli e le opportune imitazioni per affrontare fiumi e torrenti ancora preda del gelo. In montagna non è proprio possibile pescare? C'è una alternativa: un ulteriore articolo sulle mosche invernali da lago vi sosterrà nel caso voleste affrontare cave e laghetti ripopolati a bella posta per noi moschisti. Poi ci sono i temoli, che fino alla primavera si possono pescare: ecco com'è la situazione dei loro popolamenti nei fiumi che offrono ancora buone chances. Che aggiungere? In bocca al lupo per tutto il 2019.

Fly Line 1/2017 Editoriale & Indice

cop 1 2017 bassaÈ uscita la Rivista Fly Line 1/2017 di gennaio-febbraio, leggi QUI editoriale ed indice. Presto leggerai tutto ciò che un pescatore a mosca dovrebbe conoscere sulle emergenti, ma soprattutto potrai realizzare due ottimi dressing per tutta la fase primaverile ed autunnale, specie se temoli e trote si mostreranno collaborative. L'articolo "L'essenziale" semplificherà la vita a tutti coloro che non amano le complicazoni, in attesa di introdurle. Mentre Il nostro (si fa per dire) storico Alberto Calzolari ti racconterà chi era William Blacker, un personaggio dell'800 piuttosto avanti nel suo tempo. Ed ovviamente tutto il resto.

Editoriale e indice 6/2018

Cop 6 2018 extralowFly Line 6/2018 di novembre-dicembre.

Leggi QUI o cliccando sulla foto l'editoriale e l'indice della sesta uscita, ultima dell'anno, del 2018. Leggerai del presente e del futuro di Fly Line, del risultato delle campagne di abbonamenti, della necessità di un modesto ritocco del prezzo, poi nell'indice troverai gli argomenti trattati, dagli aggiornamenti sulla situazione delle nostre acque alle nuove prospettive del Leòn, in Spagna, dove nella regione autonoma quasi tutti i torrenti da trote sono gestiti con criterio no kill, e dove già si catturano (e rilasciano) esemplari notevoli. È un esempio potente ed emblematico delle potenzialità create da chi riesce a fare sul serio. In Italia quale regione potrebbe arrivare a tanto? Imparerai a determinare i generi delle ninfe di Baetidae in base a semplici criteri osservabili facilmente, forse non catturerai più trote, ma crederai di farlo com maggiore consapevolezza. L'unica raccomandazione davevro utile che possiamo farti é: pesca dove ci sono ancora dei pesci.

Fly Line 6/2016

Cop 2016 bassa x webFly Line 6/2016 di novembre/dicembre. Leggi QUI l'editoriale e l'indice della rivista che ti arriverà a casa nella prima metà di novembre, poste permettendo.

Leggi anche il nuovo articolo inserito in "ESTRATTI", dal titolo "TRUE FLIES". Non avrai più dubbi sulla mosca artificiale da legare al finale durante tutto l'anno nel succedersi delle stagioni e della sequenza probabile ed empirica degli sfarfallamenti. Non sgnifica che funzioni.

Editoriale e indice 5/2018

Extra low cover 5 2018FLY LINE 5/2018 - Settembre 2018: inizia la seconda fase del fly fishing top: dopo la primavera, ecco l'autunno. Oggi è domenica 2 settembre e Fly Line 5/2018 di settembre/ottobre sta per essere inoltrata agli abbonati. Potete leggere l'editoriale e l'indice degli argomentiQUI o sull'immagine di copertina. Come vedete le prime collaborazioni e commenti sulla situazione delle acque iniziano ad apparire, mentre la seconda parte del commento e di brani significativi tradotti dall'opera di Leonce de Boisset "Les mouches du pecheur de truites" mostrano aspetti del libro più attuali che mai.

Fly Line 4/2016

Cop Fly Line 4 2016Fly Line 4/2016 di luglio-agosto è in distribuzione, leggete QUI l'editoriale e l'indice. Questa uscita non è proprio uno speciale dressing, ma ci si avvicina parecchio. La Pagina del Pollo vi insegnerà ad inventare mosche credibili in funzione della particolare idea che i pesci hanno dei terrestrial. Come facciamo a saperlo? Semplice logica deduttiva, basta involvere il cervello allo stato animale (qui siamo bravissimi) ed il gioco è fatto. Poi Elvio Gazzini vi insegnerà a costruire una sedge fly semplice quanto efficace, vi piacerà. Vi serve una mosca perfetta, un vero clone, ma con tutte le caratteristiche di una mosca d'impressione, per di più galleggiante? La troverete a pagina 58. Sono tutte troppo italiane? Niente paura, potrete costruire una americanissima Stimulator, passo per passo, anche se l'autore Barry Ord Clarke è inglese. Ma non è finita, potrete realizzare le più infami, orripilanti, bizzarre mosche da carpe suggerite da paolo Canova, e ampiamente sperimentate. Infine ecco le Synthetic flies di Zingaro, a meno che non siate pensionati della Montedison, nel qual caso credo che di plastiche di sintesi ne abbiete viste abbastanza. Buona lettura.

Editoriale ed indice di Fly Line 4/2018

Cop 4 18 XbassaLeggi l'Editoriale e l'Indice dell'uscita di Fly Line di luglio-agosto 2018.

In particolare: "La Pagina del Pollo 69" è una prima puntata dedicata al libro di Leonce De Boisset "Les Mouches du Pêcheur de Truites" del quale mette in risalto punti salienti forieri di raggiungere il cuore e la mente del pescatore a mosca sui concetti immortali della disciplina; Andrew Herd, il famoso storico inglese, ci racconta miti, distorsioni e falsità a proposito delle "North country flies", mosche definibili primordiali, ma che sono sempre più attuali che mai; le Effimere in amore" di Walter Luzi ti stupiranno proponendoti una nuova sfida d'abilità al morsetto, e tante altre cosa ancora da non perdere. Preparati ad una rivista giocata sulle emozioni!

Clicca sulla foto o leggi QUI  il Pdf.

FLY LINE 3/2016 maggio-giugno

Cop 3 2016 bassissimaL'uscita di  Fly Line di maggio-giugno 2016, 182° rivista del 31° anno, è da oggi 27 aprile in distribuzione. Leggete le prime pagine e l'EDITORIALE.

Il suo contenuto, esattamente la Pagina del Pollo, vi metterà in grado di determinare le ninfe dei generi delle effimere: quando verificherete con certezza che nel vostro torrente preferito vivono L'Ecdyonurus helveticus e la Rhythrogena alpestris dormirete certamente meglio, ed anche le trote, se nelle vostre uscite andrete ad insetti anziché a pesci.

Approfondirete  la storia della pesca a risalire con wet fly praticata da sempre nel Nord del Regno Unito, fino al confine con la Scozia, nel North Country, ambiente ben diverso dai famosi chalk stream del Sud, e non potrete non pensare alla nostra Valsesiana.

Ma soprattutto conoscerete la storia di Walter Bartellini, l'unico fly tyer italiano conosciuto per i suoi spider e citato nei libri di tutto il mondo della pesca a mosca, leggerete la storia dell'uomo, delle sue mosche e di una fetta del nostro Paese, una storia da non perdere.

In attesa che la rivista vi venga recapitata, anticipiamo QUI l'editoriale, l'indice ed un po' di comunicati.

Editoriale ed indice di Fly Line 3/2018

Cop B 3 2018 bassaLeggi a questo  LINK o cliccando sulla foto l'editoriale e l'indice dell'uscita di Fly Line n 3 di maggio-giugno 2018.

La Pagina del Pollo 68 propone una teoria, basata sulle ultime concezioni a proposito degli algoritmi, che spiega come mai l'essere umano, con tutta la sua intelligenza, riesce a vincere nel conflitto alieutico quanche battaglia, ma perde sempre la guerra, nonostante i pesci non passerebbero un test di intelligenza per topi.

Leggerete la vera storia della Pezon et Michel, dalla genesi all'inesorabile fine, attraverso l'avventura che ha visto la produzione di canne da mosca rivoluzionarie in bambù refendù, canne che hanno allietato due generazioni di pescatori a mosca nella fase più affascinante ed intensa, quella pionieristica.

Fly Line 2/2016

miniminicop 2 2016Fly Line n. 2 di marzo-aprile 2016 verrà distribuita entro pochi giorni. Nell'attesa che vi arrivi, potrete leggere QUI l'editoriale, con l'indice di ciò che vi troverete e le prime due pagine dei comunicati con le prossime fiere Pam. In essa, finalmente imparerete a distinguere le effimere adulte dei cinque generi appartenenti alla famiglia delle Heptageniidae, dopo, in torrente, se non prederete pesce sarà solo colpa vostra. D'altra parte i pesci non conoscono l'entomologia, pertanto l'articolo non contempla garanzie. D'altra parte i pesci possono essere catturati solo dove ci sono, è questo il vero segreto di tanti pescatori.

Anticipiamo anche un piccolo regalo: potrete leggere QUI  l'articolo "Le 5 giornate di Somerset". A Somerset, Usa, New Jersy, dal 29 al 31 gennaio si è tenuto il Fly Fishing Show, una grande manifestazione fieristica Pam alla quale abbiamo presenziato. Il motivo? La ricerca di una sinergia con editori statunitensi per la pubblicazione e la divulgazione globale delle nostre nuove opere librarie. L'effetto immediato? Una serie di bizzarre curiosità sulla realtà pammista americana. Qui in Italia il mercato Pam arranca, ma in Usa sembra davvero rifiorito.

Editoriale e indice 2/2018

cop 2 18 low x webLeggi QUI  l'editoriale dell'uscita di Fly Line n 2 di marzo-aprile 2018. Oggi è martedì 6 marzo, la rivista andrà in distribuzione entro la settimana.

Forse ti sconcerterà la Pagina del Pollo 67, del resto il mondo è quello che è e l'essere umano sta entrando nell'era dell'intelligenza artificiale. Sarà la AI a dominare il nostro futuro, e i padroni della Terra sono ben consapevoli che chi acquisirà la leadership in questo campo diverrà il padrone del mondo. Che dire? Speriamo, almeno, che sia un pescatore a mosca.

Indice Fly Line 1/2016

minicop 12016Fly Line 1/2016 di gennaio/febbraio: leggi QUI l'editoriale, l'indice e le due pagine dei comunicati con le fiere di pesca a mosca italiane, europee e USA. Nella rivista poi troverai la magica chiave per determinare le ninfe delle dieci famiglie delle effimere italiane ed europee, dopo, pescando a ninfa, catturerai probabilmente gli stessi pesci, ma con tutt'altra consapevolezza... Leggi nella rivista la storia del Manuscrito de Astorga: José Luis Garcìa Gonzàlez ci trasporta nella versione spagnola del nostro passato, dove le magiche icone sono le lucide piume dei galli del Leòn. Hans Van Klinken insegna a montare una perfetta imitazione di sedge fly, ed un test sulle canne in due sezioni è la perfetta scusa per ripassare azioni e caratteristiche delle canne da mosca. Troiverai questo a tant'altro nella prima uscita di Fly Line del 16° anno del III millennio.

Editoriale ed indice Fly Line 1/2018

Cop 1 2018Oggi 2 gennaio 2018 l'uscita di Fly Line n. 192 del 33° anno è in stampa, andrà in distribuzione dopo il ciclo di lavoro di circa 10 giorni. Nel frattempo potete leggere QUI  l'editoriale e l'indice del'uscita. Quella di gennaio è di regola un'uscita tardiva, per via delle festa nataizie e della chiusura della tipografia, ma per fortuna in Italia fruiamo di un servizio postale straordinario: memore del nostro grande poeta Giacomo Leopardi, sa che la vera gioia è nell'attesa. Beh, è sempre meglio che attendere la cartella delle tasse.

Fly Line 6/2015

minicop 6 2015L'uscita di Fly Line 6/2015 di novembre-dicembre è in stampa e verrà inoltrata agli abbonati entro la prima settimana di novembre. Nel frattempo potete leggere QUI l'editoriale e l'indice.

La Pagina del Pollo 53 vi insegnerà a determinare sistematicamente le dieci famiglie di effimere presenti in Italia; Andrew Herd vi racconterà la verità storica dei mitici chalk stream del Sud del Regno Unito; Paolo Bertacchini vi racconterà la vita inedita di Raymond Rocher, ma leggete l'indice e vi farete un'idea più completa di ciò che vi aspetta. 

Editoriale e indice Fly Line 6/2017

cop 6 2017 bassaE' in stampa l'uscita di Fly Line n. 6 di novembre-dicembre 2017.

LEGGETE QUI indice ed editoriale.

Lo sapevate che i pesci parlano? Diverse specie sono anche parecchio chiacchierone. Non si spiegherebbe altrimenti come sia possibile che la loro abilità progressiva nel riconoscere le mosche li faccia diventare in breve tempo, se sottoposti ad una relativa pressione di pesca, così selettivi e timorosi. Nel volgere di pochi anni le ninfe appesantite potrebbero non funzionare più così bene, e ci toccherà tornare alle classiche wet e dry fly per convincere qualche pesce a farsi nuovamente sforacchiare le labbra con piacevole entusiasmo. Per prepararci all'evento troverete qualche dressing che a suo tempo fece furore.

Il viaggio nel passato ci porta questa volta in piena epoca napoleonica, dove un certo Cresz Aîné, a Parigi, forniva mosche e lezioni di pesca alla nobiltà francese, che di lì a poco avrebbe lasciato la testa nei cesti sui tavolacci della ghigliottina. Ma nessuna paura: in Francia pescavano tutti, citatdini e poveracci.

Non resistete all'acquisto di una canna in bambù, ma non sapete se dissanguarvi aggiungendo il secondo cimino? Ecco spiegato il motivo della scelto più opportuna.

Troverete anche una accattivante pupa di tricottero, esca micidiale questa volta realizzata in un materiale naturale dimenticato: la lana di mohair, una capra che fornisce straordinarie fibre setose, traslucide, robuste e... perfette per corpi perfetti.

 

OFF-PRINT

Read HERE here Articles of Fly Line available on the site, but beware, all the articles are in Italian.

Previews

Read HERE previews of the books available on the site, but beware, all the books, except CDC EVOLUTION,  are in Italian.

 

1000-mosche.it

pipam

 

fabiobargi

rodmakers

 

Logo Fly Saronno

 

BANNER fiera FC 2019

 

 

 

 

 

JustBioFly bassa

His name is Fly Line.
Thanks to it, the rivers will have less and less secrets for the fly fisherman.
In this magazine passion becomes culture and culture simplicity.

Scrivici

 

 

pozzolini

 

 

todeschini

 

 

vila_noblesa

 

 

stonfo

 

 

   Banner scegli libro

  

banner right PESCARE